Mattia Caldara
Mattia Caldara (foto AC Milan)

MILAN NEWS – La difesa del Milan sta andando alla grande, tra prestazioni positive e pochissimi gol presi. La squadra di Gennaro Gattuso vanta numeri eccellenti a partire dal nuovo anno solare.

Nonostante questo si sente l’assenza di un talento come Mattia Caldara, arrivato ad agosto dalla Juventus. Il classe ’94 non ha ancora avuto modo di esprimersi, colpa degli infortuni gravi: prima una pubalgia fastidiosa, poi la lesione al polpaccio che lo ha costretto a starsene fuori per molto tempo.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Intervistato da MilanTV, Caldara ha parlato proprio del suo rientro ormai prossimo in gruppo: “Il mio corpo sta procedendo bene alla mini-preparazione, mi sento pronto a rientrare. Ormai manca poco, il campo mi piace spesso. E’ stato un periodo molto difficile, forse il più difficile della mia carriera. Non sono mai stato così lontano dai campi per tanto tempo. Mi manca, soprattutto, stare in ritiro con i miei compagni”.

Il difensore ha vissuto da fuori e da ex di turno la vittoria di sabato del Milan contro l’Atalanta: “Una grande vittoria, l’Atalanta non perdeva da due mesi. Andare a vincere lì è stata una dimostrazione di forza, da gruppo unito. Mister Gattuso ci da grande forza, è molto umano e a livello teorico ci da grandi insegnamenti. Non a caso abbiamo sempre lavorato molto sulla fase difensiva. Sapevo che avrebbero pagato prima o poi e sono contento che ultimamente stiamo dimostrando di essere compatti. Non è solo la difesa, anche i centrocampisti e gli attaccanti ci stanno dando una grande mano. Meritiamo la Champions e il nostro cammino lo conferma”.

Caldara ha dato il proprio parere anche sull’ultimo arrivato, l’implacabile Krzysztof Piatek: “Vive per il gol, è un attaccante utilissimo perché lavora con il corpo e sa far salire la squadra. Un attaccante così ti fa crescere. Non puoi mai dare per scontato nessuna palla. Basta vedere quello che ha fatto sabato sera a Bergamo, un eurogol davvero. Siamo fortunati ad averlo con noi”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore