tifosi atalanta
Tifosi dell’Atalanta (©Getty Images)

Ieri sera all’Artemio Franchi si è giocata FiorentinaAtalanta, sfida d’andata della semifinale di Coppa Italia. Qualche ora dopo la fine del match c’è stato un violento scontro fra i tifosi bergamaschi e la Polizia.

Mentre i sostenitori della ‘Dea’ stavano lasciando la città, all’altezza del ponte del Varlungo, si è creata una fila di pullman. Alcuni tifosi sono scesi armati di aste e bastoni e hanno avuto uno scontro con le forze dell’ordine. Che, nel frattempo, li stavano scortando. Quattro poliziotti e un funzionario (colpito in maniera violenta con un calcio al volto) sono rimasti feriti per fortuna in condizioni non gravi. I responsabili sono già stati identificati e fermati.

Come riporta La Repubblica, questi tifosi avrebbero costretto gli autisti dei pullman a fermarsi: sono scesi dalla vettura con le armi e volti coperti e hanno dato il via agli scontri con le forze dell’ordine. La Polizia successivamente è riuscita a farli risalire sui veicoli, a parte quelli individuati e portati in questura. Sono in corso le indagini della Digos per ricostruire con maggior chiarezza i fatti.

Sicuramente un brutto episodio. La partita è stata una grande partita e il risultato tiene ancora aperti i giochi per l’accesso alla finale. Peccato che una serata di calcio così bella sia stata macchiata da quanto accaduto. Ci sarà modo di ricostruire meglio i fatti e capire cosa sia veramente successo su quella autostrada.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore