krzysztof piatek milan empoli
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

NEWS MILAN – Krzysztof Piatek e non Patrick Cutrone stasera a Verona. Niente scherzi: Gennaro Gattuso vuole evitare contraccolpi psicologici e si affida al famelico e insaziabile bomber polacco per evitare trappole. Anche perché, dopo due turni di stop, l’ex Grifone è chiamato anche a riaccendere i motori in vista del derby.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

A secco contro Lazio e Sassuolo, pur ritagliandosi comunque un ruolo da protagonista. E’ stato infatti il 23enne di Dzierzoniow a portare all’espulsione di Andrea Consigli nell’ultimo match, così come è sempre stato lì a fare a sportellate e a far salire la squadra. Ma ora deve tornare al goal e ieri Gattuso è stato chiaro: bisogna cambiare completamente strategia di gioco, favorendo il lancio lungo che esalta i suoi scatti quasi sempre vincenti piuttosto che dargli il pallone tra i piedi.

Trovata e consolidata l’impermeabilità della difesa – sottolinea il Corriere dello Sport -, ora bisogna risistemare l’attacco che nel 2019 ha fatto davvero scintille solo contro Empoli e Cagliari. Questa sera al toccherà a Suso e a Samuel Castillejo cercare di assistere il bomber polacco che, come detto, vuole essere utilizzato più da fionda verso l’area avversaria piuttosto che come interlocutore in azioni troppo laboriose e tendenzialmente lente. In tal senso potrebbe risultare decisamente prezioso l’apporto di Andrea Conti in campo dal primo minuto, specialista di assist dalla destra.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore