Jesus Suso AC Milan
Jesus Suso (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’Arsenal è uno dei club che in estate potrebbe farsi avanti per acquistare Jesus Suso. I Gunners in estate faranno alcuni investimenti e il numero 8 rossonero potrebbe rientrare tra questi.

In Chievo Verona-Milan un osservatore della società londinese era presente allo stadio per seguire proprio l’esterno spagnolo. Probabilmente non sarà rimasto colpito dalla prestazione, dato che l’ex Liverpool non ha brillato. E’ da alcuni mesi che il rendimento non è eccezionale, ma Gennaro Gattuso continua a credere che il giocatore tornerà sui suoi reali livelli. Il derby di domenica contro l’Inter sarebbe l’ideale occasione per ripartire.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, Monchi porta Suso all’Arsenal?

Suso ha una clausola da 40 milioni di euro nel suo contratto e un club può esercitarla per assicurarselo. Ovviamente serve anche l’accordo con il calciatore, che nel recente passato ha rifiutato alcune offerte pur di rimanere al Milan. Oltre a stare bene nell’ambiente di Milanello, lo spagnolo si trova a proprio agio con la sua famiglia nel vivere a Milano. Ormai l’Italia è una casa vera e propria per lui. Tuttavia, a fine stagione non bisogna escludere un trasferimento.

All’Arsenal dovrebbe arrivare Monchi, direttore sportivo fresco di divorzio dalla Roma. Il dirigente voleva Suso già durante la propria esperienza lavorativa in giallorosso. E potrebbe riprovarci nella prossima estate a comprarlo, come riportato da Tuttosport. I Gunners sono allenati da Unai Emery, un altro spagnolo. La possibilità di giocare in un ambiente con impronta ispanica potrebbe stavolta convincere il giocatore.

Bisognerà vedere anche come andranno le trattative tra Suso e il Milan per il rinnovo del contratto. Se un accordo non dovesse essere trovato, allora la possibilità di una cessione potrebbe aumentare. In caso contrario, un’intesa sarebbe il segnale della volontà reciproca di proseguire insieme pure nella prossima stagione.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it