Chievo-Milan
Chievo-Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ecco il momento della verità, nonché il grande esame di maturità per un Milan formato Champions League. Con un’Inter a rischio collasso dopo la clamorosa eliminazione di ieri in Europa League, servirà infatti un Diavolo cinico e spietato per ipotecare virtualmente il grande ritorno in Paradiso.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Come riporta La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, scelte virtualmente già definite per Gennaro Gattuso a due giorni dalla gara dell’anno: spazio ai titolarissimi. Quindi con Gianluigi Donnarumma tra i pali, la linea difensiva vedrà Davide Calabria, Mateo Musaccio, Alessio Romagnoli e Ricardo Rodriguez. In mediana erano due i dubbi: da una parte il ballottaggio tra Tiémoué Bakayoko e Lucas Biglia, dall’altra l’impiego o meno di uno stanco Lucas Paquetá. Ma squadra che vince non si cambia, soprattutto in una gara tanto fondamentale. Così alla fine il tecnico riconferma le due colonne del centrocampo: il francese agirà in cabina di regia supportato dal solito Frank Kessié, mentre il brasiliano sarà pronto a muoversi sul centrosinistra interscambiandosi col solito Hakan Calhanoglu. Perché il turco, così come Suso, sarà a supporto dell’incontenibile Krzysztof Piatek pronto a lasciare il segno anche nel suo primissimo derby di Milano.

Sarà 4-2-3-1 per un’Inter oramai in ginocchio. Con Samir Handanovic in porta, la retroguardia vedrà Danilo D’Ambrosio e Kwadwo Asamoah sugli esterni con Stefan de Vrij e Milan Skriniar al centro di una difesa supportata dalla diga composta da Matías Vecino e Marcelo Brozovic. In attacco spazio al poker offensivo dove mancherà ancora Mauro Icardi: con Matteo Politano sulla destra, Ivan Perisic sull’altra corsia, e João Mário sulla trequarti, agirà ancora Lautaro Martinez nell’aria di rigore avversaria.

 

Milan-Inter, le probabili formazioni

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Gattuso

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, João Mário, Perisic; L. Martinez. All. Spalletti

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore