Giovanni Trapattoni e Laura Barriales
Giovanni Trapattoni e Laura Barriales (©Getty Images)

MILAN NEWS – Giovanni Trapattoni tra Milan e Inter. Nel corso di un’intervista ai microfoni de La Repubblica oggi in edicola, l’allenatore ha parlato delle sue due esperienze lungo il Naviglio del bollente derby di domenica sera.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Quando gli viene chiesta una definizione per le tre big italiane dove ha lasciato il segno, l’ex Ct della nazionale risponde così: “Milan: la prima famiglia, il club che mi ha fatto realizzare il mio sogno. Senza Milan la mia storia sarebbe stata indubbiamente differente. Juve: la lunga storia d’amore, un gruppo eccezionale che mi ha permesso di affermarmi come allenatore. Inter: una inarrestabile emozione, la squadra con cui cimentarmi per capire se i miei successi fossero legati soltanto alla Juve. Facendo un paragone con la vita, il Milan è stato l’adolescenza, la Juve il matrimonio, l’Inter il cambiamento della mezza età”.

Testa però anche al presente. Ed è questo il commento del 79enne lombardi per la stracittadina del weekend: “Il derby è imprevedibile e non ha mai favoriti. Stavolta è vero ancora di più: divise da un punto, stessa differenza reti. Rispetto all’andata, il Milan è più solido mentre l’Inter potrebbe essere condizionata dal caso Icardi, ma anche dallo sforzo e dal risultato dell’Europa League”.

 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore