Gonzalo Higuain (©Getty Images)

Una stagione per ora letteralmente da dimenticare per Gonzalo Higuain. L’attaccante argentino non sembra poter riuscire a rivivere i fasti del suo recente passato glorioso.

Il calciatore classe ’86 in estate era passato dalla Juventus, che lo ha praticamente scaricato dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo, al Milan. Un colpo che aveva allietato le aspettative di moltissimi tifosi rossoneri ma che non ha avuto gli effetti sperati: dopo 8 reti ufficiali Higuain ha preferito interrompere il prestito anzitempo e passare a gennaio al Chelsea.

Ma neanche a Londra, nonostante stia lavorando sotto l’egida del suo mentore Maurizio Sarri, Higuain è riuscito a trovare serenità e continuità. Pochi guizzi e troppe prestazioni impalpabili per l’attaccante ex Milan, che è stato acquistato a gennaio in prestito con diritto di riscatto fissato a circa 35 milioni di euro. Un riscatto che, secondo il tabloid inglese The Sun, appare sempre più difficile da attuare.

Criticato pure da Sarri dopo il k.o. con l’Everton, Higuain al momento non rientra nei piani futuri del Chelsea e rischia di fallire la sua esperienza in territorio inglese in maniera totale. Ad oggi il Chelsea non vuole spendere la suddetta cifra per trattenerlo, tanto che si parla già di un rientro forzato alla Juventus. Una bella gatta da pelare per i bianconeri che si ritroveranno in casa forse a giugno un Higuain scontento e proveniente da un’annata terribile.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it