mattia Caldara tiemouè Bakayoko
Mattia Caldara e Tiemoué Bakayoko (foto ACMilan.com)

NEWS MILAN – Oggi a Milanello alle ore 15 la squadra di Gennaro Gattuso affronta in un match amichevole il Chiasso. La formazione svizzera è allenata dall’ex giocatore rossonero Andrea Manzo (60 gare tra il 1983 il 1987).

Nel Milan gli occhi saranno puntati soprattutto su Mattia Caldara, difensore che da qualche settimana è tornato ad allenarsi in gruppo e che ha bisogno di assimilare il ritmo partita. L’ex difensore centrale dell’Atalanta spera di riuscire a conquistarsi spazio, anche se in questo momento le gerarchie nella retroguardia premiano altri compagni. In stagione il giocatore non ha collezionato alcuna presenza in campionato, solamente una in Europa League contro il Dudelange.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

I ripetuti problemi fisici non hanno permesso a Caldara di dare il proprio contributo. E nel frattempo al fianco di capitan Alessio Romagnoli hanno fatto complessivamente bene sia Mateo Musacchio che Cristian Zapata. E persino Ignazio Abate, quando è stato chiamato ad adattarsi al ruolo di centrale difensivo. Non è facile convincere Gattuso a cambiare, però il giovane talento del Milan darà il massimo per guadagnarsi progressivamente minutaggio in match ufficiali. Originariamente fu preso per essere un titolare, dunque il club crede molto nel ragazzo.

L’amichevole col Chiasso sarà un test importante per lui oggi. Può migliorare la propria condizione fisica e soprattutto prendere un po’ di ritmo partita. Il match di Milanello permetterà anche ad altre seconde linee di giocare, visto che sono diversi i giocatori che giocano solamente a gara in corso oppure non trovano proprio spazio tra campionato e Coppa Italia.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it