Andriy Shevchenko Milan
Andriy Shevchenko (©Getty Images)

MILAN NEWS – C’è sempre e inevitabilmente spazio anche per il Milan a ogni chiacchierata di Andriy Shevchenko. Nel corso di un’intervista a Tuttosport su Ucraina-Portogallo di venerdì scorso e sulla sua carriera da allenatore, l’ex pallone d’oro si è infatti espresso anche sulle ultime vicende in casa Diavolo.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Si parte da Krzysztof Piątek, da molti considerato il suo diretto erede: “Sta dimostrando di essere un grande attaccante e per il Milan è importantissimo, però come caratteristiche siamo diversi. E’ inutile fare paragoni, Piatek farà la sua strada. Apprezzo tantissimo il suo senso del gol, segna in tutte le maniere”. Quando invece gli viene chiesto il voto da allenatore a Gennaro Gattuso, non esita: “Altissimo. Rino ha riportato entusiasmo tra i tifosi, ma soprattutto si sta dimostrando un allenatore preparatissimo, sta sviluppando un gran lavoro: il Milan ha una identità precisa. Era tanto tempo che non si lottava per andare in Champions. Gattuso ha tanti meriti, come pure Maldini e Leonardo. Peccato per il derby, che sarebbe potuto finire anche in parità”. Idee chiarissime però sulla corsa Champions, con tanto di pronostico secco: “Dietro la Juventus, vedo Napoli, Milan e Inter”. 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it