CALCIOMERCATO MILAN Yannick Carrasco è stato il grande sogno di Leonardo e Paolo Maldini nella sessione di gennaio del calciomercato. Il belga era ritenuto l’esterno offensivo ideale per rinforzare il 4-3-3 di Gennaro Gattuso.

Era opinione condivisa da tutti che il suo innesto avrebbe fatto compiere un salto di qualità al Milan. L’ex di Monaco e Atletico Madrid ha doti tecniche e atletiche importanti, inoltre ha maturato buona esperienza in Europa. Tuttavia, si era capito che il Dalian Yifang non avrebbe fatto regali. Dopo aver investito circa 30 milioni di euro per acquistarne il cartellino, non era disposto a cederlo a condizioni favorevoli.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, Carrasco vuole tornare in Europa

Carrasco è rimasto in Cina anche perché il suo ingaggio da circa 10 milioni netti annui ostacolava qualsiasi trasferimento. Né il Milan né altri club erano intenzionati a garantirgli lo stesso stipendio o comunque una cifra vicina a quella che gli versa il Dalian Yifang.

L’ex di Monaco e Atletico Madrid ha confermato a Het Laatste Nieuws la propria voglia di tornare nel Vecchio Continente. Queste le sue parole: «Mi piacerebbe tornare in Europa. L’inverno scorso avrei preferito farlo, ma il trasferimento non è avvenuto. Molte squadre erano interessate. Abbiamo cercato di trovare una soluzione per poter partire. Ma capisco anche Dalian Yifang. Voleva che rimanessi. Comunque sto ancora bene in Cina».

Carrasco ha confermato che a gennaio 2019 c’è stata la possibilità di vederlo giocare nuovamente in un campionato europeo. Il Dalian Yifang, però, ha voluto difendere il proprio investimento e ha preferito non lasciar partire il giocatore. Non c’erano offerte particolarmente interessanti per il club cinese, che non era disposto ad accettare la cessione con la formula del prestito. Nelle prime due giornate di Super League 2019 l’esterno offensivo belga ha segnato 3 gol, segnale che comunque in Cina sta cercando di dare il massimo come fatto già nel 2018. Poi nella prossima sessione estiva del calciomercato si vedrà…

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it