Home Milan News Milan, Gattuso lavora su due moduli alternativi: le idee

Milan, Gattuso lavora su due moduli alternativi: le idee

Gennaro Gattuso durante Milan-Inter
Gennaro Gattuso durante Milan-Inter (©Getty Images)

MILAN NEWS – Anche in una sconfitta disastrosa come quella di Marassi c’è sempre qualcosa di buono, uno spunto su cui fondare la risalita della china. Tipo il 3-4-1-2 visto e apprezzato nel finale. Ed è da lì che Gennaro Gattuso, a gran sorpresa, potrebbe ripartire in vista di questo rush finale del Milan.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Come infatti riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, l’allenatore è tentato da sistemi di gioco alternativi dal classico 4-3-3 ed è piaciuta molto l’interpretazione tattica vista nel finale a Genova con Lucas Paquetá alle spalle di Krzysztof Piatek e Patrick Cutrone. Difficile – sottolinea la rosea – pensare solo e unicamente a lacune atletiche nel doppio k.o. contro Inter e Sampdoria: ci sono anche altri tipi di problemi, tipo si sta riproponendo la solitudine del centravanti di cui il Diavolo ha sofferto abbastanza nell’intera annata.

Ma lo schema visto sabato sera in Liguria non è l’unica alternativa paventata da Rino. Sullo sfondo, infatti, resta anche il 4-2-3-1 che ha già dato alcune indicazioni importanti nelle scorse settimane. Tuttavia, difficilmente si vedranno stravolgimenti o ribaltoni nell’immediato. Del resto si tornerà in campo già domani, e di fatto c’è un solo allenamento a disposizione in vista del match con l’Udinese utile per ripartire. Intanto i lavori in corso, silenziosi, proseguono comunque e presto il cantiere sarà chiuso e presentato.

 

Redazione MilanLive.it