Home Milan News Futuro Gattuso, inciderà anche la Coppa Italia: Elliott ci punta

Futuro Gattuso, inciderà anche la Coppa Italia: Elliott ci punta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:09
Gennaro Gattuso Milan
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

NEWS MILAN – Saranno due mesi ad altissima intensità in casa Milan, per tutti ma in particolare per Gennaro Gattuso già tornato nel pentolone delle critiche e del malumore.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Leonardo, intanto, dopo la sconfitta di Marassi, ha minimizzato sulle parole del mister in conferenza stampa e quell’enigmatico ‘tra due mesi saprete’. “Il suo futuro oggi non è la priorità. Le sue parole le abbiamo prese con molta tranquillità. Vincere con lui sarebbe bellissimo, poi, chiaro, due mesi nel calcio sono un’eternità. Ma non per lui, per tutti noi”, sono state le parole del dirigente rossonero.

Ma la verità – rivela il Corriere della Sera – è che di fatto saranno davvero 60 giorni decisivi per il futuro del tecnico milanista. In caso di mancata qualificazione in Champions League, infatti, l’addio sarà praticamente certo ma non è detto che anche ottenendola basterebbe per una sua permanenza. Molto, cioè tutto, dipenderà dall’esito di queste ultime 9 partite e anche dalla Coppa Italia, sulla quale Elliott Management Corporation anche punta moltissimo trattandosi potenzialmente del primo titolo dell’era statunitense.

L’unica nota positiva del momento è che si riparte subito, già domani a San Siro contro l’Udinese. Servirà una svolta immediata, e più mentale che fisica come confermano anche i dati atletici. Il Diavolo, infatti, appare impaurito, scarico e nervoso: ha perso fiducia, e ora il peso del fallimento appare come una spada di Damocle che può cadere da un momento all’altro. Due mesi per tutto: guai a mollare.

 

 

Redazione MilanLive.it