Francesco Acerbi
Francesco Acerbi (©Getty Images)

NEWS MILAN – La 31^ giornata di Serie A ha visto il Milan perdere allo Stadium contro la Juventus, per i noti motivi che ormai conosciamo, e la Lazio pareggiare 2-2 in casa contro il Sassuolo.

I biancocelesti rosicchiano soltanto un punto ai rossoneri, nonostante ci si aspettasse una vittoria. Attualmente la distanza tra le due squadre è di 3 punti, con il Milan avanti ma la Lazio con una partita in meno da recuperare, in casa contro l’Udinese. Proprio sabato sera ci sarà la sfida Champions, a San Siro: Milan-Lazio. Ieri nel post-partita di Lazio-Sassuolo, Francesco Acerbi ha rilasciato un’intervista nella quale ha parlato proprio della prossima trasferta milanese: “Sabato c’è il Milan ce la giochiamo alla pari, forse qualcosina in più noi: loro vengono da due sconfitte e un pareggio e noi da una sconfitta e un pareggio ma ce la giochiamo con serenità. Sappiamo di non poter più sbagliare ma dobbiamo andare avanti con grande fiducia consapevoli di dover fare qualcosa in più per centrare la Champions.

Sempre ai microfoni di Sky Sport, ha continuato a parlare del Milan: “A Milano te la devi giocare vai lì per vincere non puoi sbagliare anche perché con l’Udinese non è scritta la vittoria, siamo consapevoli della nostra forza e dobbiamo sbagliare il meno possibile per arrivare dove vogliamo. Invece ai microfoni di Lazio Style Channel ha inoltre aggiunto: “Noi andiamo a San Siro per vincere, siamo più forti: a singoli non c’è paragone“.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Un commento anche su Lazio-Sassuolo, finita 2-2 a sorpresa, con i biancocelesti che hanno sprecato molto ma sono stati più vicini a perderla che a vincerla, per come si era messo il match h dopo il gol di Domenico Berardi: “È un punto guadagnato per come si era messa la partita, visto lo svantaggio è un punto guadagnato anche se abbiamo fatto la partita siamo, stati bravi ad aggredirli, abbiamo concesso due tiri e due gol. Abbiamo reagito bene – riferisce a Sky Sport – c’è rammarico ma dobbiamo essere soddisfatti di aver raggiunto il pareggio. Non guardiamo la classifica, le altre lottano per la Champions noi dobbiamo stargli dietro e pensare partita per partita”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it