In una serata che doveva essere solo di calcio, si è costretti ancora a commentare episodi di violenza prima di una partita. La sfida Ajax-Juventus, valida per l’andata dei quarti di finale di Champions League è stata preceduta da scontri fra tifoserie.

Protagonisti in negativo anche e soprattutto i tifosi italiani della Juve. Il quotidiano olandese ‘De Telegraaf’ nel sua edizione online ha riferito dell’arresto di decine di tifosi juventini. Il gruppo, si legge, era in possesso di fuochi d’artificio, manganelli, spray al peperoncino e un coltello e si trovava nelle vicinanze della ‘Johan Cruijff Arena’. Secondo quanto riferito dai media che riportano notizie di fonte della polizia, i tifosi della Juventus sono stati arrestati e trasferiti in autobus in un centro di detenzione.

Scontri anche tra tifosi dell’Ajax e polizia olandese. Il club aveva chiesto alla maggior parte dei propri tifosi di recarsi fuori dallo stadio per aspettare i pullman e caricare la squadra. Tanta gente, tanti presumibilmente non sobri. Ecco che in questo contesto i tifosi dell’Ajax hanno iniziato a scagliare oggetti contro la polizia, accendendo fumogeni.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore