Tiemoué Bakayoko Milan
Tiemoué Bakayoko (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nella lunga ed interessante intervista concessa oggi da Paolo Maldini, attuale dirigente dell’area sportiva del Milan, si è parlato anche del calciomercato futuro del club rossonero.

Lo storico capitano e numero 3 del passato ha voluto ricordare che molto del progetto futuro a livello tecnico e finanziario del Milan passerà dalla possibile qualificazione alla prossima Champions League, che garantirà introiti, visibilità e prestigio altisonante ad una squadra che manca da questa competizione ormai da più di cinque anni.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Maldini fa chiarezza sul destino di Bakayoko

Maldini ha dunque ricordato quanto sia vitale per il Milan di oggi arrivare tra le prime quattro in classifica, anche se sarà una lotta dura e probabilmente intricata fino all’ultima giornata di campionato: “La Champions conterà nel mercato ma anche per l’entusiasmo del gruppo, sarebbe brutto non andare nell’Europa dei grandi per la settima volta di fila. Tornare protagonisti in Champions necessita di tanto lavoro e vogliamo farlo nel più breve tempo possibile“.

In particolare l’ex capitano è stato interpellato sul futuro di Timoué Bakayoko, centrocampista che al momento è uno dei pilastri del Milan di Gattuso, ma allo stesso tempo uno dei calciatori dal destino più incerto visto che il suo cartellino è ancora in mano al Chelsea: “Bakayoko ha dimostrato grande carattere – ribadisce Maldini – anche se non aveva iniziato benissimo e si è dovuto calare in una realtà diversa da quella a cui era abituato. Siamo super contenti di lui, l’intenzione è quella di provare a riscattarlo dal Chelsea: dipenderà però dal FPF e dalla posizione finale di campionato”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it