Antony
Antony (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La tradizione brasiliana in casa Milan sembra essere ancora oggi molto florida, come successo nel passato del club rossonero.

Il Milan nella sua storia recente ha potuto attingere dal Brasile con grande qualità e positività, avendo tra le proprie fila calciatori del calibro di Leonardo, Dida, Cafu, Serginho, Kakà, Rivaldo, Ronaldo, Ronaldinho e Pato, tutti campionissimi assoluti che hanno vinto tanto e si sono guadagnati la stima indelebile della piazza rossonera. Oggi con l’arrivo di Lucas Paquetà questa tradizione a mo di ‘samba’ sembra essere stata rinverdita.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, si segue un talento del San Paolo

E non finisce qui, visto che le cronache del calciomercato Milan continuano a parlare di una società rossonera molto attiva nel continente sudamericano, con l’intenzione di bloccare giovani calciatori del campionato brasiliano per il prossimo futuro. Si fa un gran parlare di Everton, attaccante del Gremio che è in cima alla lista dei desideri per la prossima stagione, ma secondo Calciomercato.com il Milan si sarebbe informato di recente anche su un altro talento, ancor più giovane, che sta facendo parlare di sé nel proprio paese natale per la classe cristallina.

Si tratta dell’esterno offensivo Antony, classe 2000 che milita nelle fila del San Paolo, uno dei club paulisti più noti e prestigiosi del Brasile. Un’ala destra di piede mancino che però a molti ricorda per movenze e qualità di palleggio un certo Neymar e dunque sta già attirando l’interesse di diversi club europei. Il Milan, con Leonardo in testa, si sarebbe dunque messo sulle sue tracce, anche se per il momento si è trattato soltanto di dialoghi informativi: il club deve prima capire quali saranno le sanzioni dell’UEFA e le possibili limitazioni sul mercato prima di mettere in piedi una trattativa vera e propria.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it