Tonali Sandro Brescia
Sandro Tonali (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sembra ormai una certezza: Sandro Tonali è il futuro del calcio italiano. Il centrocampista del Brescia continua ad incantare in Serie A. E le big d’Italia sono sempre più decise ad investire su di lui.

L’interesse del Milan non è più una notizia. Leonardo ha individuato in lui il vice Lucas Biglia, su cui c’è qualche dubbio per quanto riguarda il rinnovo. L’argentino ha 33 anni e non dà garanzie fisiche per il futuro. Potrebbe restare almeno fino al termine del contratto (scadenza fissata al 2020 ad oggi). Ma nel frattempo il club di via Aldo Rossi cerca un erede. Tonali ha le caratteristiche perfette per farlo. Tra l’altro è un milanista sfegatato e nutre profonda stima per Gennaro Gattuso, uno dei suoi idoli da giovanissimo. Ma Inter e Juventus non vogliono farselo scappare.

Calciomercato Milan, la strategia dell’Inter per Tonali

Giuseppe Marotta e Piero Ausilio sono entrati prepotentemente in scena. In prima fila c’è la squadra bianconera, sempre molto attenta ai giovani nostrani. Ma i nerazzurri vogliono provare ad anticiparli con un’offerta importante. Stando a quanto scrive ‘Calciomercato.com’, la società milanese ha già in mente una strategia precisa per l’acquisto di Tonali: Marotta vuole prenderlo subito in estate e tenerlo in prestito un altro anno al Brescia qualora dovesse guadagnarsi la promozione in Serie A. Un modo per non stravolgere la vita del ragazzo, tenerlo “al sicuro” nel suo ambiente e dargli la possibilità di fare un anno di esperienza nel massimo campionato. Poi portarlo a Milano l’anno successivo. Ricordiamo che Massimo Cellino chiede almeno 30 milioni per lui. I nerazzurri al momento sono fra le favorite insieme alla Juventus nella corsa al ragazzo: la Roma, dopo l’addio di Monchi, è defilata, anche il Napoli ha perso posizioni. Il Milan invece resta alla finestra. Il calciomercato rossonero dipenderà dalla questione UEFA: solo dopo aver chiarito la situazione Leonardo e Paolo Maldini potranno capire se investire o meno su di lui.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it