Home Milan News Milan, allerta San Siro: nuove oscillazioni anomale

Milan, allerta San Siro: nuove oscillazioni anomale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:43
Stadio San Siro Giuseppe Meazza
San Siro (©Getty Images)

MILAN NEWS – In attesa di definire ancora lo stadio del futuro, l’attuale mostra segni di debolezza e fa scattare l’allerta per Milan e Inter in vista del finale di stagione.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Come riferisce l’edizione odierna del Corriere della Sera, la problematica riguarda in particolare il terzo anello ma non solo. L’intero San Siro, infatti, si muove, vibra e in qualche caso ondeggia e anche di cinque centimetri. Un’anomalia riscontrata anni fa durante il concerto di Vasco Rossi e riconfermata anche di recente durante Inter-Atalanta di Serie A.

La Commissione di vigilanza del Comune – riferisce il CorSera – ha già fatto le sue verifiche e ha confermato quanto riscontrato nelle precedenti ispezioni: a determinate frequenze, la struttura in effetti oscilla. Tocca ai gestori dello stadio, quindi, individuare eventi che travalicherebbero questi limiti. Non è il caso Inter-Roma di stasera che ha avuto semaforo verde da parte del Comune, anche perché il terzo anello resterà comunque chiuso se non per la porzione in curva Sud destinato agli ospiti giallorossi. In realtà – puntualizza il quotidiano – quel settore è quasi sempre vuoto o destinato alle tifoserie ospiti che variano tra le cinquecento e le duemila presenze.

ll prossimo appuntamento al Meazza è mercoledì per Milan-Lazio, e toccherà ai rossoneri decidere se aprire o meno la porzione del terzo anello ai tifosi biancocelesti. Oggi, in ogni caso, si ritorna sul tema della sicurezza strutturale del Meazza. E qualcuno – puntualizza il quotidiano – sostiene malignamente che avviene proprio c’è quando c’è in ballo il futuro di un nuovo San Siro. Anche perché segnalare problemi strutturali dell’attuale stadio, abbasserebbe poi il prezzo da pagare al Comune per il nuovo.

 

 

 

Redazione MilanLive.it