Home Milan News Brutto Milan a Parma: pareggio e occasione sprecata

Brutto Milan a Parma: pareggio e occasione sprecata

Parma Milan
Parma-Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Occasione sprecata. Ieri il Milan poteva dare una sterzata decisiva nel rush finale per il quarto posto in classifica, invece per propri demeriti rende tutto ancora più complicato fino all’ultimo.

I rossoneri di scena a Parma nel sabato pre-pasquale non hanno convinto né dal punto di vista del gioco, né nella gestione del risultato, visto che andati in vantaggio a metà ripresa non sono stati in grado di blindare la vittoria e si son fatti rimontare da una squadra, quella di mister D’Aversa, molto più brillante e convincente. Ai punti il pareggio è un risultato giusto, ma questo Milan continua a fare passi indietro piuttosto che volare verso l’obiettivo Champions League.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Doveva essere il Milan a fare la partita, ma la squadra di Gattuso soffre fin dai primi minuti; come riporta la Gazzetta dello Sport, l’atteggiamento dei rossoneri è svagato, a centrocampo si passeggia e Piatek resta isolato in attacco. Ecco dunque spuntare un Parma brillante, equilibrato e pericoloso nel primo tempo in più di un’occasione, tanto da dover essere Donnarumma a salvare il risultato sulle accelerazioni di Gervinho e compagni.

Nella ripresa Gattuso osa: passa al 3-4-1-2 inserendo Cutrone per Bakayoko e poco dopo persino Castillejo per Conti. Mosse giuste perché il Milan passa avanti al 69′ con la zuccata dello spagnolo su cross di Suso. Un episodio isolato però, perché i rossoneri arretrano, mostrano il classico ‘braccino’ e non riescono a gestire il gol di vantaggio. La legge del contrappasso è letale, con Bruno Alves che a 4′ dalla fine trova l’angolino su un calcio di punizione perfetto che ammutolisce i tifosi milanisti in trasferta. Il Parma si prende un punto e si avvicina alla salvezza, per il Milan invece il cammino verso l’Europa che conta si fa sempre più tortuoso.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it