Gian Piero Gasperini
Gian Piero Gasperini (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan in qualche modo ha pagato la brutta prestazione ed il pareggio ottenuto in casa del Parma nel match di sabato scorso.

Colpa della solita imprevedibile Atalanta, che vincendo ieri nel posticipo contro il Napoli ha raggiunto a quota 56 punti i rossoneri al quarto posto in classifica, rendendo sempre più indecifrabile la corsa alla qualificazione in Champions League. Gli orobici, veri outsider del torneo, sono dunque attaccati alla squadra di Gennaro Gattuso, dimostrando di voler vendere cara la pelle.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Ieri al termine dell’incontro vinto 2-1 al San Paolo, il tecnico atalantino Gian Piero Gasperini ha fatto il punto sulla corsa al quarto posto che sarà davvero intrigante fino all’ultima giornata: “Per la corsa Champions ci siamo anche noi, l’abbiamo dimostrato oggi battendo un Napoli che non era certo in vacanza, anzi, se l’è giocata e poteva colpirci in ogni momento. Siamo a pari punti con il Milan, a +1 dalla Roma, +3 dal Torino e +4 dalla Lazio. Ma al momento i rossoneri restano avvantaggiati per il quarto posto. Certo, se noi giochiamo sempre come ieri…”

In effetti l’Atalanta è un cliente molto scomodo, ma Gasperini ha ragione: per adesso il Milan, grazie agli scontri diretti positivi (un pari e una vittoria) è ancora avanti alla squadra bergamasca. Ma bisognerà affrontare le prossime 5 giornate al massimo della condizione e della motivazione.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it