Home Milan News Torino-Milan, Cutrone: “Va male tutto. Spenti dal secondo gol”

Torino-Milan, Cutrone: “Va male tutto. Spenti dal secondo gol”

Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

NEWS MILAN – Altra sconfitta dei rossoneri, battuti 2-0 dal Torino con i gol di Andrea Belotti su calcio di rigore (molto generoso concesso da Guida) e Berenguer. Non c’è niente da salvare dopo questa brutta serata.

Nel post-partita, ai microfoni di Sky Sport ha parlato Patrick Cutrone. Voce rotta e occhi persi nel vuoto. Queste le parole dell’attaccante rossonero: “Sta andando male tutto, ma non dobbiamo smettere di crederci. Squadra senz’anima? Si è visto in queste partite purtroppo. Non smettiamo di crederci, altrimenti sarebbe tutto inutile. Più convinti, dobbiamo dare tutti quel qualcosa in più che potrà agevolarci nelle prossime partite. Se non ci metti l’impegno e la grinta, non puoi neanche affrontarle. Purtroppo dopo il primo gol abbiamo provato a reagire, al secondo ho visto che ci siamo spenti. Partiti bene nel primo tempo, poi dopo gli episodi siamo andati a calare”. 

Ai microfoni di Milan TV, ha ulteriormente dichiarato: “Non mi va di parlare della mia prestazione. Mi dispiace perché abbiamo perso altri tre punti e penso a questo non a me stesso. Penso alle prossime partite, al contributo che io posso dare, come tutti, per raggiungere il nostro obiettivo. Non sappiamo neanche noi cosa non vada, abbiamo pagato gli episodi, avevamo iniziato bene. Dobbiamo preparare al meglio le prossime”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it