Home Milan News Giudice Sportivo, una giornata di squalifica a Romagnoli

Giudice Sportivo, una giornata di squalifica a Romagnoli

Alessio Romagnoli AC Milan
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Oggi, come di consueto, è arrivato il responso del Giudice Sportivo sulle sanzioni e le squalifiche in Serie A dopo l’ultima giornata di campionato.

Il giudice Gerardo Mastrandrea, come si evince dal comunicato ufficiale sul sito della Lega Serie A, ha fermato solo per un turno Alessio Romagnoli. Il capitano del Milan è stato espulso domenica sera dall’arbitro Guida per proteste reiterate durante la sfida persa contro il Torino. Un cartellino rosso che poteva pesare ancora di più, ma per il numero 13 rossonero è stata scelta la sanzione minima.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Una sola giornata dunque ai box per Romagnoli, che salterà solo Milan-Bologna di domenica prossima per rientrare poi regolarmente nel match di Firenze contro i viola di Montella. L’unica punizione extra è rappresentata da una multa di 1500 euro dovuta all’applauso ironico nei confronti dell’arbitro, aggravato dal fatto che Romagnoli fosse il capitano della squadra milanista.

Il Bologna invece dovrà fare a meno di ben due calciatori per la sfida di San Siro: squalificati infatti sia il terzino Ibrahima Mbaye che il centrocampista Roberto Soriano, entrambi ammoniti sotto lo status di diffidati e dunque indisponibili per sfidare il Milan.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it