Tuttosport – Elliott, idea Van Bommel: vuole tornare al Milan

Mark van bommel
Mark van Bommel (©Getty Images)

NEWS MILAN – Non solo Leonardo Jardim e Mauricio Pochettino. Come riporta Tuttosport oggi in edicola, c’è anche l’ex rossonero Mark van Bommel come tecnico straniero tenuto in considerazione da Elliott in vista dell’estate.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

18 mesi, tanto è durata l’avventura milanista del centrocampista olandese. Tempo sufficiente però per lasciare il segno. Del resto – sottolinea il quotidiano – le lacrime di addio davanti alle telecamere dell’allora Milan Channel, replicate il pomeriggio successivo al termine di Milan-Novara, sono rimaste impresse nella memoria e nel cuore dei tifosi del Diavolo. Nell’anno e mezzo di permanenza, dove vinse uno scudetto e una Supercoppa italiana da protagonista, l’olandese ha saputo lasciare un segno profondo in un ambiente che si apprestava a smantellare e a entrare nel tunnel di mediocrità dal quale, tutt’oggi, non è ancora riuscito ad uscire.

Il generale – come tutti lo chiamavano – giurò che un domani sarebbe tornato al Milan: “Non è un addio, ma un arrivederci. Chissà che un domani, quando sarò allenatore, non tornerò qui”. Parole – sottolinea il quotidiano – che ora risuonano come una possibile profezia. Attualmente in Eredivise sulla panchina del PSV dove si sta giocando lo scudetto con l’Ajax semifinalista, ha infatti tutta una serie di caratteristiche che rispecchiano l’identikit tracciato dall’Ad Ivan Gazidis. È innanzitutto un tecnico giovane in virtù dei soli 42 anni, ha poi saputo dare una forte identità alla sua squadra e ha inserito e valorizzato diversi profili interessanti.

In più – conclude il giornale – il fatto che sia ancora assistito da Mino Raiola, manager anche di Gianluigi Donnarumma e Giacomo Bonaventura, potrebbe favorire le discussioni tra le parti. Per quel che concerne l’ingaggio, costerebbe decisamente di meno rispetto ad altri allenatori inseriti nella categoria dei top. Il suo feeling con la piazza è rimasto intatto, rafforzato anche dall’essere riuscito a non far qualificare l’Inter alla fase a eliminazione diretta della Champions imponendo il pareggio per 1-1 nella sfida decisiva di San Siro. In attesa della decisione finale, una cosa è certa: anche van Bommel si è iscritto ufficialmente alla corsa.

 

 

Redazione MilanLive.it