Sky – Bakayoko recidivo: diversi i suoi ritardi a Milanello

Tiemoué Bakayoko Atalanta Milan
Tiemoué Bakayoko (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ha fatto scalpore la notizia giunta da casa Milan riguardante i comportamenti non proprio esemplari del mediano francese Timoué Bakayoko.

Il calciatore rossonero, in prestito fino a giugno dal Chelsea, si è presentato in ritardo di un’ora e mezza ieri rispetto all’orario previsto inizialmente per il ritiro di Milanello. Un’inadempienza che ovviamente non è piaciuta alla dirigenza, che starebbe valutando di non riscattare il centrocampista nonostante sul campo sia uno dei più brillanti anche in un momento delicato come quello attuale.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Bakayoko, secondo le indiscrezioni riportate da Sky Sport poco fa, non sarebbe nuovo a ritardi ed a comportamenti ‘distratti’ come quello di ieri. Il francese del Milan infatti è recidivo, visto che durante la stagione ha spesso perso la cognizione del tempo, arrivando tardi sia a diverse riunioni tecniche pre-gara, sia per il pranzo della squadra a Milanello dove sarebbe dovuto essere presente da subito assieme al resto del gruppo.

Evidentemente un difetto caratteriale ed organizzativo su cui il Milan non ha voluto più passare sopra: multa in arrivo come da regolamento per Bakayoko che, c’è da dire, a parte questi difetti è sempre stato piuttosto esemplare nei comportamenti in campo. Ma all’interno di una grande squadra ci sono regole che tutti, dal primo all’ultimo arrivato, devono forzatamente rispettare.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it