Verso Milan-Bologna: confermata l’ipotesi rombo a centrocampo

Lucas Paquetà Ismael Benaccer Milan Empoli
Lucas Paquetà e Ismael Benaccer (©Getty Images)

MILAN NEWS – Urge cambiare qualcosa nel Milan che affronterà lunedì sera il Bologna nel posticipo della 35.a giornata di campionato. I rossoneri vengono da un periodo molto negativo, in particolare per l’impossibilità di trovare continuità offensiva.

Poche le reti segnate, troppa la solitudine del bomber Krzysztof Piatek che negli ultimi turni è rimasto spesso isolato e mal servito dai compagni. Per correggere certi difetti, Rino Gattuso sembra propenso a cambiare modulo di partenza per sfidare il Bologna di Sinisa Mihajlovic a San Siro.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Secondo ciò che ha confermato Sportmediaset quest’oggi, il Milan dovrebbe dunque cambiare pelle a partire dal suo centrocampo: possibile l’innesto della linea mediana ‘a rombo’, in un 4-3-1-2 che dovrebbe ricalcare lo schieramento visto contro l’Udinese ad inizio mese scorso, quando ne scaturì una buona prova nel primo tempo seguita però da una ripresa decisamente insufficiente.

L’idea è quella di liberare Lucas Paquetà, ormai tornato in gruppo a pieno regime, sulla linea della trequarti, alle spalle di due centravanti come Piatek e Patrick Cutrone, gli stessi che giocarono sempre in questo tipo di schieramento contro l’Udinese. Un cambio di modulo che, nei piani di Gattuso, dovrebbe portare un incremento della fase offensiva e della profondità, cercando di giocare in verticale il più possibile. Il mister le sta provando tutte per risollevare le sorti di una stagione fortemente compromessa dalla sconfitta di Torino nell’ultima giornata di campionato.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it