Home Milan News Baresi: “Milan, ci vuole pazienza. Champions ancora possibile”

Baresi: “Milan, ci vuole pazienza. Champions ancora possibile”

Franco Baresi
Franco Baresi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Finché c’è vita c’è speranza, recita un noto adagio ottimistico che il Milan di oggi dovrebbe prendere come riferimento e stimolo.

Lo ha ammesso Franco Baresi, lo storico capitano del Milan che oggi è stato interpellato dalla Gazzetta dello Sport per parlare sia della squadra che fu, quella in cui ha militato per anni il leggendario numero 6 rossonero, sia del Milan attuale guidato da Gennaro Gattuso che vive un momento di estrema difficoltà.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Baresi ha prima ricordato lo Scudetto della stella, visto che si celebra in questi giorni il quarantesimo anniversario di quel trofeo storico: “Era il 1979 ed ero ancora troppo giovane per capire l’importanza di quel successo. Ho gioito di più quando ho vinto con Sacchi. Rivera mi ha aiutato molto, mi faceva mangiare al suo tavolo. Io pensavo di andare in prestito altrove invece Liedholm mi diede subito fiducia. Cosa direbbe Liedholm del Milan di oggi? Che ci vuole pazienza”.

Ecco dunque spostare l’attenzione sul Milan odierno e sulla lotta per il quarto posto: “Quando la seconda stella? Un passo alla volta. Prima pensiamo a battere il Bologna. Se vinciamo le ultime quattro partite la Champions è ancora possibile. Il Milan ha la fortuna di avere un grande pubblico che non lo ha mai abbandonato. Sono convinto che con questa proprietà i tifosi torneranno a rivedere un grande Milan. E lo dice uno che è stato due volte in B ma poi ha vinto tutto. Dopo il buio torna sempre la luce. Basta avere pazienza”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it