Gremio, il presidente: “Mai sentito il Milan per Everton”

Everton Sousa Soares Gremio Milan
Everton Sousa Soares (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Una delle possibili mosse del Milan per rinforzare la rosa nella prossima sessione estiva di mercato potrebbe essere quella di virare decisamente verso il Sud America.

I rossoneri storicamente hanno grandi osservatori e consulenti che lavorano dall’altra parte dell’oceano, ma negli ultimi tempi in particolare, grazie all’arrivo di Leonardo in dirigenza, si sono intensificati i rapporti con il calco brasiliano. L’esempio più lampante si chiama Lucas Paquetà, talento del Flamengo strappato dal Milan a gennaio scorso anticipando la concorrenza di altri club europei.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, ancora nessuna offerta per Everton

Il prossimo obiettivo brasiliano di mercato del Milan potrebbe essere invece l’esterno offensivo Everton, attaccante classe 1996 dal fisico brevilineo che potrebbe fare al caso dei rossoneri a livello tattico e strategico. Si parla un gran bene di questo 23enne in forza al Gremio, tanto da essere già entrato nel giro della Seleçao e da avere diversi estimatori a livello internazionale.

Si è parlato nei mesi scorsi di possibili missioni di Leonardo e compagnia in Brasile per chiudere l’affare Everton, ma oggi il presidente del club Romildo Bolzan Jr, interpellato da Calciomercato.com, ha rivelato la realtà dei fatti sul futuro del giovane talento: “Milan interessato ad Everton? Conosco Leonardo da anni ma dal Milan non è arrivata nessuna proposta. Fino a quando non arriveranno offerte concrete per lui non si può parlare di una possibile cessione. Al momento non abbiamo sul tavolo nessuna offerta seria e concreta per Everton. Lui è un patrimonio del Gremio, un giocatore molto importante per noi”.

Il patron del Gremio ha poi sparato molto alto sul prezzo del cartellino di Everton: “Vale 40 milioni? Direi che il suo valore è molto più alto visto che ha una clausola rescissoria da almeno 80 milioni”.

 

Keivan Karimi – Redazione Milanlive.it