Paolo maldini Lucas Paquetà
Lucas Paquetà e Paolo Maldini (foto Instagram)

CALCIOMERCATO MILAN – Un colpo formalizzato già nel mese di novembre ma che soltanto oggi risulta ufficiale, almeno a livello di burocrazia italiana.

Il Milan ha ufficialmente depositato in Lega il contratto del suo primo colpo di mercato del 2019, ovvero il brasiliano Lucas Paquetà. Il fantasista carioca classe 1997 aveva già firmato diverse settimane fa l’accordo che lo legherà ai rossoneri per i prossimi cinque anni, decidendo così di fare il grande passo lasciando il Flamengo (suo club di appartenenza iniziale) per cominciare l’avventura nella Serie A nostrana.

I dettagli dell’affare Paquetà-Milan —-> CLICCA QUI

Calciomercato Milan, ufficiale l’arrivo di Paquetà per gennaio

Come riportato poco fa dal portale esperto di mercato Gianlucadimarzio.com il Milan ha depositato il contratto e anche il sito ufficiale della Lega Calcio ha confermato tale operazione che dunque dà prova dell’arrivo a titolo definitivo del fantasista nativo di Rio de Janeiro nella rosa di mister Gennaro Gattuso.

Paquetà è stato pagato dal Milan circa 35 milioni di euro complessivi, anche se tale esborso verrà diviso in quattro comode rate concordate con il Flamengo stesso. Il calciatore ventunenne ha già svolto le visite mediche di rito alla clinica ‘La Madonnina’ e al centro sportivo di Milanello nello scorso mese di dicembre, così da essere abile ed arruolabile in casa Milan fin dalla ripresa degli allenamenti. Paquetà inoltre dovrebbe aver firmato un contratto fino al giugno 2023 con stipendio iniziale da 1,7 milioni annui che può crescere col tempo grazie a bonus e aumenti graduali di ingaggio.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it