Milan, Calhanoglu in bilico: in arrivo due proposte inglesi

Hakan Calhanoglu Milan
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Questa doveva essere la stagione della consacrazione per Hakan Calhanoglu che però non è riuscito nel suo intento personale.

Ci si aspettava molto dal calciatore ex Bayer Leverkusen, che lo scorso anno nella sua prima stagione italiana ha dato il massimo nel girone di ritorno, diventando un titolarissimo della formazione di mister Gattuso e guadagnandosi gli elogi di tifosi e staff tecnico. Un numero 10 duttile e dalle qualità importanti, anche dal dinamismo tattico non indifferente, che però nella stagione attuale si è perso non trovando quasi mai la continuità necessaria.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Calhanoglu già al canto d’addio?

Il turco sta dunque chiudendo la sua seconda annata con la maglia del Milan in maniera poco brillante, con una sola rete realizzata in campionato contro l’Atalanta e tante, troppe occasioni sprecate. Gattuso lo ha sempre difeso, considerandolo un centrocampista offensivo utile in più contesti, ma Calhanoglu ha decisamente tradito le attese con prestazioni al di sotto delle sue possibilità.

Il suo futuro potrebbe non essere legato più al Milan: il turco classe ’94 ha ricevuto, secondo Calciomercato.com, ben due sondaggi dalla Premier League inglese, precisamente da Leicester e West Ham, club che sono molto interessati a Calhanoglu e alle sue qualità tecniche comunque particolari ed importanti.

Il Milan non sarebbe così contrario al sacrificare Calhanoglu nella prossima sessione estiva. Il costo del suo cartellino dovrebbe essere valutato intorno ai 30 milioni di euro, cifra che farebbe ottenere una buona plusvalenza al club rossonero che pagò due anni fa il turco 22 milioni circa per strapparlo dalla Bundesliga. Si attendono offerte nelle prossime settimane; con l’addio di Gattuso ormai probabile in pochi sarebbero pronti a difendere a spada tratta le discontinuità eccessive di Calhanoglu in casa Milan.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it