Gazzetta – Milan-Bologna, le pagelle: super Donnarumma, riecco Suso

Suso esulta in Milan-Bologna
Suso esulta in Milan-Bologna (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sono tre i non promossi in casa Diavolo per Milan-Bologna di ieri sera, di cui due insospettabili. Perché se Frank Kessie ha almeno l’attenuante di essere l’unico vero scudo in mediana, decisamente di più sorprendenti sono invece le insufficienze di Lucas Paquetá e Krzysztof Piatek.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

5.5 per il centravanti polacco e 5 per il brasiliano: questi i voti de La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Se sull’ex Flamengo pesa soprattutto l’espulsione finale, sull’ex Genoa grava piuttosto la quinta partita consecutiva senza goal. Lotta molto, ma fatica a tenere la palla tra i piedi e a farsi trovare al posto giusto al momento giusto. Decisamente meglio, questa volta, gli esterni ai suoi lati: 6.5 per un Suso in leggera ripresa e autore di un gran goal, 6 per Hakan Calhanoglu che ci prova diverse volte con la conclusione dalla distanza.

Voto 6 per Lucas Biglia nei soli 25 minuti di gara, 5.5 per Kessie: oltre allo scarso appoggio in fase offensiva, l’ivoriano è colpevole anche in occasione del goal rossoblu dove tiene in gioco Mattia Destro. La retroguardia eccelle: 6.5 per Ignazio Abate e Mateo Musacchio, 6 per Cristian Zapata e Ricardo Rodriguez e 7 per Gialuigi Donnarumma considerato il migliore in campo e decisivo in almeno tre occasioni. Promossi i subentranti José Mauri e Fabio Borini: 6.5 a entrambi, col primo che imbecca Suso nell’occasione del vantaggio e l’esterno che chiude la partita su tapin vincente. 6.5 anche per Gennaro Gattuso: aveva parlato di cuore e questi 3 punti arrivano soprattutto dalla voglia di combattere. A Milanello – conclude la rosea – c’è ancora vita.

 

 

Redazione MilanLive.it