Sala: “Nuovo San Siro? E’ tutto in mano ai club”

Giuseppe Sala
Giuseppe Sala (©Getty Images)

MILAN NEWS – Mentre il campionato 2018/2019 sta volgendo alla fine con le ultime giornate tutte ancora da vivere, si deve ancora definire il destino dell’impianto di San Siro.

La cosiddetta ‘Scala del Calcio’ è uno degli stadi più apprezzati e storici del paese, ma potrebbe avere un destino segnato vista l’esigenza di Milan e Inter di avere un impianto moderno, futuristico e di pari passo agli stadi di proprietà che si vedono in campo internazionale.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala anche oggi è tornato sul delicato argomento, con parole riportate da Calcioefinanza.it, nell’ambito dei discorsi sulla candidatura di Milano-Cortina per le Olimpiadi invervali: “San Siro? La palla è nel campo delle squadre, se vorranno proporre una soluzione diversa dovranno venire nel rispetto delle regole stabilite dai nostri piani del governo del territorio. Le ascolteremo”.

Nei mesi scorsi Sala si è più volte esposto a favore di una ristrutturazione dello stadio di San Siro, idea che è però parsa lontana dalle volontà di Milan e Inter, che sembrerebbero intenzionate a realizzare un nuovo impianto dalla capienza di circa 60.000 posti. La nuova struttura sorgerebbe sempre nell’area di San Siro, con conseguente demolizione dello stadio attuale.

 

Keivan Karimi – Redazione Milanlive.it