Gattuso sul calendario: “Con Frosinone e Spal non sarà facile”

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Le speranze del Milan di approdare alla prossima Champions League si aggrappano alle ultime tre sfide di questo altalenante campionato.

Paradossalmente i rossoneri possono ancora avere chance importanti, soprattutto grazie ad un calendario non così arduo sulla carta. Il Milan affronterà domani sera una Fiorentina non così esaltante a livello di gioco e prestazioni, poi in casa il Frosinone già retrocesso e infine la Spal che ha ottenuto la salvezza da tempo.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Gennaro Gattuso, nonostante le premesse per un finale di stagione positivo siano alte, non vuole prendersela comoda e creare false aspettative prima di affrontare le dirette avversarie: “Non penso che il calendario sia così facile, abbiamo il Frosinone già retrocesso ma è la classica squadra che si chiuderà e ha cambiato modo di giocare con il cambio di allenatore, poi a Ferrara sarà dura perché la Spal punterà al record di punti”.

Dunque non si sottovaluta niente in casa Milan, visto che molti punti quest’anno sono stati persi proprio in sfide sulla carta abbordabili. Lo sa bene Gattuso che rischia di perdere il posto in panchina proprio a causa di gare abbordabili e poi risultate insidiose e sgradevoli.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it