Berardi: “Milan? Stavolta coglierò l’occasione”

Domenico Berardi
Domenico Berardi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Per il bene del Milan e per tenere alta la concentrazione per le prossime due decisive giornate di campionato bisognerebbe parlare soltanto di questioni di campo.

Ma visto l’avvicinarsi ormai rapido della sessione estiva di calciomercato è impossibile non scatenarsi sui rumors e le voci riguardanti i movimenti futuri del club rossonero. A cominciare dal presunto cambio sulla panchina, con Gennaro Gattuso che dovrebbe lasciare vacante il proprio posto a prescindere dal piazzamento finale e con Eusebio Di Francesco che da molti viene indicato come pista primaria per la sua sostituzione.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Berardi pronto a valutare tutte le proposte estive

Con l’eventuale ingaggio di Di Francesco, il Milan potrebbe seguire delle piste, non costosissime per motivi di bilancio, che possano fare al caso del gioco e delle idee tattiche dell’allenatore ex Roma. Un possibile nome in ballo è quello di Domenico Berardi, talento del Sassuolo che è un pallino del tecnico abruzzese e che il Milan stesso in passato ha seguito spesso da vicino.

Addirittura qualche tempo fa Berardi è stato vicino a dire sì al Milan, ma un po’ per il carattere sbarazzino, un po’ per motivi personali, l’attaccante mancino ha deciso di restare a Sassuolo dove è divenuto uno dei veterani del club di Giorgio Squinzi. Una pista che però potrebbe tornare di moda in estate, in particolar modo se fossero veritiere le voci sul futuro rossonero di Di Francesco.

Intanto Berardi oggi ha parlato alla Gazzetta dello Sport del suo futuro, ammettendo di essere ormai pronto al salto di qualità: “Adesso mi sento contento di me stesso: anzitutto perché sono più completo e non sono più una testa calda. Cambiare mi resta difficile, ma non mi spaventa più: lo farei. Il prossimo obiettivo è giocare in Europa, ma in un club dove io possa sperare di essere utilizzato tanto, se non sempre. Quella è la mia priorità”.

E sull’ipotesi Milan l’esterno mancino resta possibilista: “Se arriverà un’offerta, che sia del Milan o di un altro club, la valuterò con il mio club. E se sentirò che è la proposta giusta, da prendere al volo, stavolta al Sassuolo dirò: la prendo”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it