Corsa Champions: ora il Milan tifa Juventus

Abate e Romagnoli
Abate e Romagnoli dopo Fiorentina-Milan (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Una vittoria importantissima, che riporta il Milan in scia nella corsa al quarto posto, ovvero alla qualificazione diretta alla prossima Champions League.

L’obiettivo primario dei rossoneri è più vicino ma resta comunque complicato da raggiungere, visto come si è messa la classifica: in questo momento la banda Gattuso è a quota 62 punti, a solo una lunghezza dai rivali dell’Inter (che affrontano oggi il già retrocesso Chievo Verona) e sempre a meno tre punti dall’Atalanta, vera avversaria diretta nella corsa ad un posto nell’Europa che conta.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Inter e Atalanta, come scrive anche la Gazzetta dello Sport, sono evidentemente avvantaggiate dalla classifica per chiudere rispettivamente al terzo e quarto posto, ma la penultima giornata di campionato potrebbe essere decisiva. Il Milan ospiterà il Frosinone, anche in questo caso squadra retrocessa in anticipo in Serie B, mentre i bergamaschi affronteranno la Juventus in trasferta, nel giorno dei festeggiamenti per l’ultimo Scudetto.

Il Milan è costretto a tifare la tanto odiata Juve per avere una chance realistica di raggiungere l’Atalanta al quarto posto, ma dovrà prima assicurarsi sei punti contro Frosinone e Spal nelle ultime due giornate. E’ bene ricordare che un arrivo a pari punti sarebbe favorevole ai rossoneri, che vantano scontri diretti favorevoli con la squadra di Gasperini, visto il pareggio 2-2 dell’andata e il successo per 3-1 nel girone di ritorno.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it