zapata abate ronaldo
Cristian Zapata, Cristiano Ronaldo e Ignazio Abate

CALCIOMERCATO MILAN – Indipendentemente dall’esito in campionato, il Milan ha deciso di puntare sui giovani. Sugli under 25 in particolare. Profili che possano dare grandi garanzie ad Elliott Management Corporation, sia sul piano tecnico che economico. Il modo migliore per muoversi quando si è impossibilitati da spese folli o leggermente oltre misura.

Così come riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, nemmeno una qualificazione in Champions League cambierebbe lo scenario. Al massimo permetterebbe la deroga con un solo inserimento di spessore, ma la filosofia resterebbe la stessa. Traiettoria, tuttavia, che esclude gioco forza anche alcuni giocatori in bilico.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, gli episodi condannano Bakayoko: sarà addio

Ignazio Abate e Cristian Zapata, in scadenza di contratto a giugno, diranno infatti addio al Diavolo a fine campionato. La società ha deciso: bisogna andare avanti. Verranno invece aspettati Andrea Conti e Mattia Caldara: gli infortuni hanno segnato le loro stagioni, ma le loro qualità restano indiscusse. E il Milan punta ancora su di loro: dopo un anno particolare, la speranza rossonera è possano diventare delle certezze già a partire dal prossimo campionato. Sarebbe stato lo stesso anche per Tiémoué Bakayoko, se non fosse stato per una serie di situazione. I soldi della Champions League avrebbero aiutato a riscattarlo dal Chelsea, e senza ricavi la società avrebbe comunque provato a trattare prima delle ultime vicende. Ma gli episodi sgradevoli hanno condizionato la valutazione: i ragazzi devono essere bravi, dentro e fuori dal campo.

Il Milan ripartirà quindi dai giovani talenti. Da quelli che ha, in tanti, quali Gianluigi Donnarumma, Alessio Romagnoli, Davide Calabria, Lucas Paquetá, Krzysztof Piatek e Patrick Cutrone, a quelli che proverà a inserire in estate come Stefano Sensi, Riccardo Orsolini, Everton e Allan Saint Maximin.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it