NEWS MILAN – Nella giornata odierna si è tornato a parlare del futuro di Maurizio Sarri, che potrebbe non essere confermato dal Chelsea. Nonostante la qualificazione Champions già ottenuta tramite il terzo posto in Premier e la finale di Europa League raggiunta, il tecnico potrebbe lasciare Londra.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Sportmediaset conferma che Roman Abramovich potrebbe riservare a Sarri lo stesso trattamento rifilato a Claudio Ranieri, Carlo Ancelotti e Antonio Conte in passato. Il patron dei Blues potrebbe licenziare l’allenatore toscano anche in caso di vittoria dell’Europa League nella finale con l’Arsenal. Il contratto firmato l’estate scorsa scade fino al 2021, ma ciò non fermerebbe il magnate russo.

I tifosi da tempo sono contro Sarri per la maggior parte. E sembra che sia Abramovich che il suo braccio destro Marina Granovskaia abbiano deciso di non proseguire con lui nella prossima stagione. Dall’Italia sia Roma che Milan possono farsi nuovamente avanti per l’ex tecnico del Napoli. Il club giallorosso, secondo Sportmediaset, sarebbe in vantaggio perché ha messo il nome di Sarri in cima alla lista. Il consigliere Franco Baldini, molto considerato dal presidente James Pallotta, sogna lui per sostituire Ranieri e spera di riuscire ad ingaggiarlo. Vedremo cosa succederà in casa Milan, dove molte cose dipenderanno dalla qualificazione alla prossima Champions League.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it