krzysztof piatek milan empoli
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

NEWS MILAN – Già qualcuno parla di crisi per quanto riguarda Krzysztof Piatek e, in effetti, il polacco non segna da sei partite. Tuttavia, bisogna anche dire che è stato servito e poco male dai compagni. Le responsabilità non sono tanto sue quanto di chi ha il colpito di assisterlo.

Ad ogni modo, il numero 19 rossonero ha voglia di rompere il proprio digiuno e Milan-Frosinone sembra l’occasione giusta. Domenica alle 18 la squadra di Gennaro Gattuso riceve a San Siro i ciociari di Marco Baroni, già retrocessi matematicamente in Serie B e senza più pretese in questo campionato. Il Diavolo non può sbagliare, deve vincere per mantenere vive le speranze di qualificazione in Champions League. I gialloblu hanno ottenuto un punto nelle ultime cinque partite, pertanto è vitato commettere passi falsi.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Piatek tornerà al gol in Milan-Frosinone? Suso e Calhanoglu devono aiutarlo

La difesa del Frosinone ha subito 10 gol nei recenti cinque match di Serie A, pertanto Piatek domenica a San Siro avrà la chance per tornare a segnare. Il Milan ha bisogno di ritrovare i gol del proprio bomber, pagato 35 milioni di euro nel calciomercato di gennaio. Il polacco ex Genoa ha già dimostrato di avere un killer instinct in area di rigore, però c’è bisogno che i compagni gli diano maggiori rifornimenti.

Contro Bologna e Fiorentina c’è stato un piccolo risveglio da parte di Jesus Suso, un giocatore che può sicuramente mettere a Piatek palloni invitanti da spingere in rete. Lo spagnolo è il miglior assist-man del Milan a quota 10, uno solo in meno rispetto al primatista del campionato Alejandro Gomez (11). Un altro che può aiutare Krzysztof a tornare a timbrare il cartellino è Hakan Calhanoglu, decisivo a Firenze e altro calciatore con i piedi adatti a servire assist. Dal turco ci si aspettava di più in questa stagione, ma comunque mancano due gare per poter incidere a dovere.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it