Scossa Milan: Europa certa sognando la Champions

milan frosinone
Il Milan esulta (©Getty Images)

NEWS MILAN – Quanto meno sarà Europa. In attesa dell’ultimissima giornata per sperare in un miracolo Champions, il Milan ha già una certezza: nelle peggiori delle ipotesi, l’Europa League c’è. E senza preliminari dato il distacco dalla Roma.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, i rossoneri, malgrado un primo tempo mediocre, alla fine hanno vinto per merito e non per l’arrendevolezza di un Frosinone già retrocesso. La svolta arriva da Gianluigi Donnarumma, quando sullo 0-0 para un calcio di rigore a Camilo Ciano. Anche Gennaro Gattuso viene scosso: inserisce un altro centravanti, Patrick Cutrone per Tiémoué Bakayoko, e passa dal 4-3-3 a un 4-4-2 tendente anche al 4-2-4. Da lì arriva l’1-0 firmato Krzysztof Piatek, che ritrova finalmente il fiuto del goal e torna a segnare dopo 564 minuto, e il raddoppio di Suso con una pennellata favolosa da calcio di punizione. Tanta dignità da parte degli uomini di Marco Barone, molto cuore invece per la compagine di Gattuso. E ora non resta altro che sperare tra Inter-Empoli e Atalanta-Sassuolo: una delle due non dovrà vincere, col Milan che dovrà parallelamente sbancare Ferrara con una SPAL già salva.

 

 

Redazione MilanLive.it