Leonardo
Leonardo (foto AC Milan)

MILAN NEWS – Non solo l’allenatore. Il Milan del prossimo anno potrebbe cambiare anche il dirigente addetto alle questioni tecnico-sportive, in pratica colui che stabilisce le mosse di mercato e si rapporta alla squadra.

Continuano infatti a emergere novità e retroscena riguardo al ruolo futuro di Leonardo all’interno del Milan; pare che l’attuale amministratore delegato Ivan Gazidis, in accordo con la proprietà Elliott Management, non sia soddisfatto del lavoro svolto dal brasiliano dal suo arrivo a Milanello lo scorso mese di luglio. Troppi fraintendimenti tra lui e lo staff tecnico ed una gestione del mercato in entrata non brillantissima sarebbero alla base di tali critiche.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Le conferme arrivano anche dai tweet di Nicolò Schira, giornalista della Gazzetta dello Sport spesso infortmatissimo sulle questioni dirigenziali e di calciomercato. Pare infatti che l’idea di Gazidis sia quella di depotenziare Leonardo, che avrebbe meno autonomia e operatività sul prossimo mercato estivo, il quale sarebbe controllato invece dall’A.D. in persona.

Una situazione probabilmente indigesta per Leonardo, che senza certe libertà decisionali potrebbe scegliere di lasciare il club dopo solo un anno da direttore dell’area tecnica, facendo così felice la Federcalcio brasiliana che già da qualche giorno gli avrebbe proposto l’incarico di responsabile delle Nazionali verdeoro dopo l’addio di Edu Gaspar. Insomma il futuro di Leo è sempre più in bilico e tutto dipenderà da ciò che Gazidis deciderà nei suoi confronti.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it