Maldini: “Ecco il calciatore ideale”. Nessun milanista nell’identikit

Paolo Maldini AC Milan
Paolo Maldini (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il grande Paolo Maldini anche da dirigente fa notizia, visto che resta sempre uno dei beniamini della tifoseria del Milan.

L’ex capitano dalla scorsa estate è divenuto uno dei membri del management nell’area tecnico-sportiva, e probabilmente avrà voce in capitolo anche nella possibile rivoluzione della squadra e dello staff tecnico della prossima estate.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Maldini ha risposto alle domande di DAZN, l’emittente on-line che ha deciso di inviare la splendida Diletta Leotta per un’intervista molto particolare mentre l’ex difensore si diletta a suon di colpi di tennis.

Lo storico numero 3 ha parlato in primis, nell’estratto già pubblicato di tale intervista, di quello che dovrebbe essere il calciatore ideale, ovvero un mix di qualità tecniche che formerebbero un atleta perfetto: “Vorrei l’atletismo di Cristiano Ronaldo, il controllo palla di Ronaldo il Fenomeno, la visione di gioco di Platini e la personalità di Maradona“.

Nessun calciatore del Milan del passato o del presente inserito in questo particolare identikit da Maldini. Un segnale o una semplice dimenticanza?