Francesco Caputo
Francesco Caputo (©Getty Images)

Si avvicina l’ultima partita di campionato. Il Milan ha ancora delle speranza Champions League, anche se parecchio residue. Per arrivare quarto, il ‘Diavolo’ deve vincere contro la Spal e sperare in un miracolo di Sassuolo o Empoli.

Roberto De Zerbi ha già detto che non ha intenzione di fare sconti ai bergamaschi. Adesso suona la carica anche Francesco Caputo, bomber di spicco della squadra toscana. Gli azzurri hanno il destino nelle proprie mani perché avanti rispetto al Genoa in classifica. In caso di vittoria a San Siro, la squadra di Aurelio Andreazzoli sarebbe automaticamente salvo. Ma ovviamente vincere al ‘Giuseppe Meazza’ non sarà per nulla semplice.

L’attaccante dell’Empoli, intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’, ha parlato così della gara di domenica: “Ci giochiamo tutto negli ultimi 90′, ma non ci pensiamo, dobbiamo solo fare come fatto nelle ultime tre partite: scendere in campo per fare risultato e vincere“. Il messaggio è chiaro: nessuna paura. Ecco le sue parole: Non esiste la paura, solo con i tre punti saremo matematicamente salvi. C’è tantissima voglia di giocare, è una gara che vale una stagione. La posta in palio è altissima, ma giocare in uno stadio importante come San Siro, con un pubblico numeroso, sarà solo un altro stimolo per far bene”.

MILAN, BIGLIA: “GATTUSO MERITA LA CHAMPIONS PIU’ DI NOI”

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore