CorSport – Rivoluzione Milan: salgono le quotazioni di Campos e Jardim

luis campos lille
Luis Campos

MILAN NEWS – A prescindere da come andrà, se sarà una notte di festa o di delusione, da domani comincerà la rivoluzione del Milan.

Lo scrive il Corriere dello Sport che conferma le voci e i rumors delle scorse settimane parlando anche oggi, nel giorno di Spal-Milan, di un probabile ribaltone che avverrà all’interno del club. Non ci sarà troppo tempo né per festeggiare l’eventuale accesso in Champions League né per rimpiangere le occasioni perdute in stagione: il Milan ha deciso di voltare pagina e lo farà dalla prossima settimana con alcuni cambiamenti decisivi.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Milan News: sarà rivoluzione. Ecco i nomi da cui ripartire

Il neo amministratore delegato Ivan Gazidis, che gode della fiducia incondizionata della proprietà anglo-americana della famiglia Singer, sarà l’artefice di tale rivoluzione e sembra che voglia improntare il tutto in uno stile più internazionale.

L’attuale d.t. Leonardo è pronto a lasciare il posto ad un dirigente considerato tra i più abili nel fare mercato, sia in entrata che in uscita: salgono le quotazioni di Luis Campos, portoghese del Lille che si occuperebbe delle scelte tecniche, degli affari di calciomercato e anche della gestione area scouting. Inoltre con il possibile arrivo di Campos potrebbe dire addio anche Gennaro Gattuso, nonostante Gazidis nutra grande stima nei suoi confronti.

In tal senso resta viva la pista Leonardo Jardim, tecnico anch’esso di origine lusitana che sarebbe la prima scelta di Campos per la panchina. Campione di Francia nel 2017 con il Monaco, Jardim è abilissimo nel valorizzare i giovani e riportare in alto club che hanno avuto difficoltà tecnico-sportive negli ultimi tempi, proprio come il Milan. Una rivoluzione in salsa portoghese che potrebbe consumarsi entro la prima settimana di giugno, quando il club conoscerà anche il suo destino a livello di sanzioni UEFA.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it