Donnarumma, sondaggio Arsenal. Ma vuole rimanere al Milan

Gianluigi Donnarumma Milan
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La stagione appena conclusa ha portato alla ribalta in particolare un calciatore facente parte della rosa milanista.

Il portiere Gianluigi Donnarumma è reduce da un campionato eccellente, dove ha dimostrato di essere ormai maturo e consolidato a livello anche di leadership tra i pali. Basti pensare al calcio di rigore parato a Ciano in Milan-Frosinone della scorsa settimana e che ha tenuto a galla le speranze Champions dei rossoneri fino alla fine. Peccato solo che la stagione di Gigio ieri si sia chiusa con un problema muscolare.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Donnarumma tentato dall’Arsenal

Ovvio dunque che il nome di Donnarumma sia stato inserito sul taccuino di molti osservatori e direttori sportivi internazionali e che diventi nel giro di poche settimane uno dei portieri più ricercati del panorama calcistico europeo.

Oggi il portale Tuttomercatoweb.com è tornato a parlare di un interesse dalla Premier League per Donnarumma, in questo caso da parte dell’Arsenal, club che probabilmente in estate cambierà qualcosa a livello di utilizzo dei portieri visto che Petr Cech è praticamente pronto a dare l’addio al calcio giocato e il più giovane Bernd Leno non ha convinto del tutto.

La valutazione di Donnarumma dovrebbe essere simile a quella fatta un anno fa dal Liverpool per Alisson, ovvero intorno ai 70 milioni di euro, cifra che i ‘Gunners’ sembrano propensi a spendere per un calciatore di alto livello come il classe ’99 del Milan. L’intenzione di Gigio però, al momento, appare ben diversa: il portiere rossonero vorrebbe rimanere a Milanello, dove si è sempre trovato in maniera molto positiva.

Sono due gli ostacoli alla sua permanenza: il rinnovo di contratto che andrà affrontato entro il prossimo anno e il contenzioso con l’UEFA che potrebbe costringere il Milan a sacrificare qualche asset costoso.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it