SPAL-Milan 2-3: gol e highlights del match – VIDEO

MILAN NEWS – Il Milan chiude a testa alta il campionato di Serie A, ma purtroppo non basta per il sogno Champions League. In una serata ricca di emozioni, tra il momentaneo vantaggio del Sassuolo e l’illusorio pareggio dell’Empoli, alla fine a Ferrara finisce 2-3 che vale purtroppo soltanto l’Europa League.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

E’ Hakan Calhanoglu ad aprire le marcature allo stadio Paolo Mazza. Dopo 18 minuti di gioo, il numero 10 rossonero raccoglie l’appoggio di Frank Kessie e beffa Emiliano Viviano con una conclusione rasoterra in area di rigore che si infila proprio all’angolo. Ed proprio Kessie a trovare il raddoppio cinque minuti più tardi con un sinistro potente in area. Da lì la squadra di Gennaro Gattuso però si rilassa troppo, e i padroni di casa trovano il clamoroso pareggio: prima accorciano le distanze con un colpo di testa di Francesco Vicari su sviluppo di calcio di punizione, e sempre su un impetuoso stacco aereo arriva il momentaneo 2-2 grazie a Mohamed Fares. Ci pensa ancora Kessie a sbloccare il risultato: con la freddezza che lo contraddistingue dal dischetto, l’ivoriano cala il 3-2 dagli 11 metri dopo che Krzysztof Piatek viene travolto palesemente in area. Un successo alla fine sofferto e, purtroppo, anche inutile: in Paradiso ci vanno Inter e Atalanta, nonostante una traversa clamorosa dell’Empoli nel finale a San Siro che grida ancora vendetta.

 

 

Redazione MilanLive.it