Milan, direttore sportivo cercasi: salta l’arrivo di Campos?

Marc Ingla Luis Campos
Marc Ingla e il ds Luis Campos sulla destra (©Getty Images)

MILAN NEWS – Molto probabilmente il destino societario del Milan passerà dalle scelte di Ivan Gazidis, amministratore delegato pronto a rivoluzionare staff tecnico e management.

Una delle figure che certamente verrà cambiata all’interno del club è quella del direttore sportivo, ovvero l’uomo designato alle scelte e alle trattative di calciomercato in entrata ed in uscita. Vista la sicura partenza di Leonardo, che si è occupato di tali compiti nelle ultime due sessioni, il Milan cercherà un personaggio abile nelle plusvalenze e nello scovare calciatori di talento pronti a giocare ad alti livelli.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Il sostituto ideale in società del brasiliano ormai dimissionario sembrava essere Luis Campos, attuale D.S. del Lille di origine portoghese. Un profilo che piaceva alla proprietà Elliott per due motivi: la grande capacità nel vendere bene ed ottenere grandi plusvalenze ed i rapporti strategici rilevanti con l’agente Jorge Mendes e la sua società Gestifute.

Un profilo che però starebbe perdendo quota: secondo le ultime informazioni Campos non convince più di tanto, soprattutto perché il portoghese avrebbe lavorato più da consulente esterno, restando nella sua residenza di Montecarlo e dunque lavorando a distanza. Il Milan preferirebbe però un direttore sportivo presente in loco e più vicino alla squadra, non una figura esimia ma allo stesso tempo distante. Le valutazioni sono in corso ma l’impressione è che a breve verrà presa una decisione.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it