Milan, senza Leonardo difficile arrivare a Deulofeu

Gerard Deulofeu
Gerard Deulofeu (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Si era tornato a parlare di lui prepotentemente in vista della scorsa sessione di mercato di gennaio, come di un obiettivo più che probabile.

Gerard Deulofeu è stato recentemente accostato spesso al Milan, visto che secondo diversi media italiani ed esteri il suo nome era finito sul taccuino dei dirigenti come possibile rinforzo per l’attacco, soprattutto nel caso in cui fosse servita un’alternativa a Suso e Calhanoglu sulle corsie laterali d’attacco.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, si allontana definitivamente Deulofeu?

Lo spagnolo ha già giocato nel Milan in prestito due anni fa ed ha sempre ammesso di essere rimasto legato a San Siro e all’ambiente rossonero, non escludendo un ritorno anche in futuro. Cosa che però al momento appare difficile dal concretizzarsi, visto che Deulofeu è stato blindato dal Watford, suo attuale club d’appartenenza che ha sempre detto di non voler ascoltare alcune offerte al di sotto dei 30 milioni di euro, cifra piuttosto alta secondo le valutazioni dei rossoneri per un talento comunque ancora discontinuo come l’ex Barcellona.

Secondo ciò che riporta oggi Calciomercato.com inoltre la pista Deulofeu sarebbe sempre più fredda per due motivi: il Milan ad oggi ha altre priorità e sembra concentrato su esigenze più centrali, inoltre il club di via Aldo Rossi ha liquidato negli scorsi giorni il direttore dell’area tecnica Leonardo, proprio colui che aveva ritirato fuori il nome di Deulofeu come possibile rinforzo. Senza il brasiliano come uomo di riferimento per il mercato, appare difficile che si torni seriamente a pensare allo spagnolo. Una sua seconda esperienza milanese appare al momento impensabile e ardua, a meno di repentini e clamorosi cambi di opinione.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it