Mario Rui-Milan, l’agente: “Giampaolo lo vuole con sé”

Mario Rui
Mario Rui (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sono diversi i calciatori dell’attuale Napoli di Carlo Ancelotti che lasceranno il club azzurro durante la prossima sessione estiva di calciomercato.

Uno di questi è il terzino portoghese Mario Rui, ex calciatore di Empoli e Roma che, come ammesso dal suo entourage giorni fa, appare poco contento del trattamento ricevuto a Napoli nell’ultima stagione e dunque starebbe attendendo nuove proposte per cercare di cambiare aria e iniziare una nuova avventura altrove.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Mario Rui e Giampaolo verso i rossoneri?

Altri aggiornamenti sul destino di Mario Rui sono arrivati oggi: il suo agente Mario Giuffredi è tornato a parlare ai microfoni di Radio CRC confermando la volontà di cambiare club nei prossimi mesi: “Il futuro di Mario? E’ ancora presto per sapere dove giocherà, dobbiamo aspettare come si completerà il valzer di panchine in Serie A. So che Marco Giampaolo lo stima e lo vorrebbe con sé. Sono un onesto procuratore e credo che alcuni miei assistiti come lui meritino di giocare in grandi club come Milan o Juventus“.

Segnali interessanti quelli lanciati da Giuffredi che in primis associa il destino del terzino del Napoli a quello di Giampaolo, non a caso tecnico accostato al Milan di sovente nelle ultime settimane. Non è da escludere dunque che sia Mario Rui sia il tecnico in partenza dalla Sampdoria possano lavorare assieme (come successo nel 2015-2016 a Empoli) all’interno del club rossonero. Ai dirigenti di via Aldo Rossi il profilo del difensore classe ’91 piace e non poco, visto che non è da escludere una valutazione sulla possibile cessione di Ricardo Rodriguez, attuale terzino titolare del Milan che piace molto all’estero e potrebbe fruttare una plusvalenza importante durante la prossima sessione di calciomercato ormai imminente.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it