Hachim Mastour è uno di quei ragazzi super esaltati da giovanissimi per il loro talento, ma che poi non riesce ad esplodere. Arrivato al Milan nel 2012, il fantasista italo-marocchino classe 1999 non è riuscito ad imporsi né nelle formazioni giovanili rossonere e neppure nelle successive esperienze in prestito.

Stagione 2015/2016 anonima al Malaga, poi il trasferimento in Olanda dove tanti prospetti solitamente riescono ad emergere. Lui no, nel PEC Zwolle non riesce a guadagnarsi sufficiente spazio e successivamente è tornato al Milan. In rossonero un’annata buttata, dato che non ha visto il campo. Poi la scadenza del contratto e il trasferimento in Grecia al Lamia, avventura interrotta a marzo 2019 con la rescissione del contratto dopo sole 6 presenze. Da un po’ si allena con il Parma Primavera, col quale mercoledì ha segnato uno spettacolare gol su punizione in una partita amichevole contro la Top 11 Juniores Torneo Emilia. È stato lo stesso Mastour a pubblicare su Instagram il video della sua rete.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

My goal in the friendly game about yesterday! ⚽️✨

Un post condiviso da Hachim Mastour (@fantasyhachi) in data: