Milan, Cafu: “Ingiusto l’addio di Gattuso. Champions? Tifo Liverpool”

Marcos Cafu
Marcos Cafu (©Getty Images)

MILAN NEWS – Uno dei più grandi terzini della storia del calcio internazionale è certamente Marcos Cafu, record man anche di presenze nella Nazionale brasiliana e due volte campione del mondo.

Cafu ha indossato anche la maglia del Milan dal 2003 al 2008, vincendo tanto nell’era guidata da Carlo Ancelotti e dimostrando di essere, anche dopo il compimento dei trent’anni di età, uno dei difensori più forti ed eleganti in circolazione.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Interpellato da Sky Sport, Cafu ha risposto anche a domande sul Milan odierno, che fino a pochi giorni fa era gestito e guidato anche da alcuni suoi ex gloriosi compagni di squadra. Il brasiliano ha detto la sua in primis sull’allontanamento dalla panchina di Rino Gattuso: “Non è mai giusto quando mandi via un allenatore come Gattuso, che ci tiene e che lavora con una squadra non così eccellente. Stava facendo un bel lavoro, è riuscito a lottare fino all’ultimo per la Champions League ed è un bel traguardo. C’è poca pazienza con gli allenatori, bisognerebbe farli lavorare con serenità”.

Cafu ha anche parlato della posizione di Paolo Maldini: “Spero che resti, ha grande esperienza ed è stato un grande capitano per il Milan. C’è bisogno di lui. Leonardo invece ha scelto così, di lasciare, ma è un professionista navigato e saprà cosa fare nel futuro”.

Infine una dichiarazione che non farà piacere ai milanisti in vista della finalissima di Champions League: “Chi vincerà? Io tifo per il Liverpool, mi piace come gioca e si merita di trionfare”. Detto da un protagonista di Istanbul 2005 fa un certo effetto…

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it