Roma, offerta per Fonseca: il piano B è De Zerbi

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca (©Getty Images)

MILAN NEWS – La Roma accelera per Paulo Fonseca, uno dei tecnici accostati al Milan per il post Gennaro Gattuso. Sfumato definitivamente Gian Piero Gasperini rimasto all’Atalanta, il club capitolino ha deciso di puntare dritto sul tecnico portoghese attualmente allo Shakhtar Donetsk.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Un’idea targata Jorge Mendes, la stessa proposta ad Elliott Management Corporation. Ma la pista estera con tris di lusitani composto da Fonseca appunto, più Sérgio Conceição e Nuno Espirito Santo, per la proprietà rossonera, rappresenta soltanto il piano B qualora Paolo Maldini non accettasse il ruolo da Dt e di conseguenza crollerebbero le quotazioni di un Marco Giampaolo attualmente in pole position. Nel frattempo, però, irrompe James Pallotta con un’offerta importante. Secondo quanto infatti riferisce il Corriere dello Sport oggi in edicola, si parla di un contratto triennale da 2,5 milioni di euro netti più bonus. E filtra ottimismo in merito, anche perché il presidente ucraino ha aperto all’addio dell’allenatore in caso di proposta per lui interessante. Nel caso in cui, nonostante tutto, la fumata bianca non dovesse giungere, la società giallorossa dirotterebbe a quel su Roberto De Zerbi, altro nome osservato anche dal Diavolo, già sondato da alcuni intermediari.

 

Redazione MilanLive.it